book

“Rifugio di un cavaliere”

un’opera di Anthony Foster

Il gallerista, esperto di tappeti e interior designer statunitense Anthony Foster ha ricevuto l’invito da una caro amico, amante dei cavalli, e per questo “cavaliere”, a riprogettare, decorare e acquisire opere d’arte per un “rifugio”, una villa di sua proprietà.
Per Anthony Foster l’incarico diviene occasione per lavorare nella più totale libertà, dialogando con la molteplicità linguistica dei nostri tempi, libero da qualsiasi obbligo nei confronti di periodi e generi.

continua a leggere

foster-home

A me le opere d’arte vere e importanti danno l’impressione di essere vive, mantengono tutta l’energia in loro instillata al momento della realizzazione, e rivelano molti segreti a coloro che si prendono il tempo di studiarle, godendo appieno della loro presenza.